GIOIELLERIA COPPO

GIOIELLERIA COPPO

 

La storia della Gioielleria Coppo ha inizio ai primi del '900 quando Attilio Coppo, maestro orologiaio, apre un laboratorio di orologeria a Lu Monferrato, paese della provincia di Alessandria. L’ attività artigianale prosegue sino al 1945 quando Attilio Coppo decide di trasferirsi nel centro storico di Alessandria in Via Dante, rilevando la sede di una nota gioielleria.

Nel 1960 Gian Piero affianca il padre Attilio e contribuisce allo sviluppo dell’ attività trattando non solo orologi ma anche gioielli e raddoppiando gli spazi di vendita.

Nel 1973 Gian Piero e Milena Morandi, sua moglie, diventano concessionari esclusivi di Patek Philippe e successivamente di Piaget, Breitling, Hublot, Ulysse Nardin, Iwc così come di prestigiosi marchi di gioielleria quali Damiani, Buccellati e Pomellato.

Nel 1999 le figlie Ilaria e Pieranna continuano l’attività, dando un ulteriore impulso, anche mediante una ristrutturazione innovativa del negozio, a testimonianza di un lavoro in continua evoluzione

Scopri